Una vendita da capogiro

14/11/2017 18:24:18, pubblicato da Virgilio Casa: Una vendita da capogiro

TH Real Estate ha concluso la vendita di un immobile a Manhattan, New York. Un edificio di 31 piani al 685 della Third Avenue a Midtown composto da 60.526 mq a uso uffici con piano terra destinato al retail.
L’acquirente, Unizo Holdings Company Limited, società quotata nel real estate con sede a Tokyo, ha accettato il prezzo di vendita lordo di 467,5 milioni di dollari. Era praticamente vuoto quando TH Real Estate l’aveva acquistato da Pfizer nel 2010 come investimento a valore aggiunto al prezzo di 190 milioni. Tra l’acquisto e la vendita è stato sviluppato un piano di asset management; e il 49.99% della proprietà è stato ceduto a Future Fund, un fondo sovrano australiano.
Dal 2011 al 2013 TH Real Estate ha realizzato un riposizionamento completo del palazzo con la ristrutturazione dell’atrio, il miglioramento del pocket park e l’apertura di ristoranti informali, come Luke’s Lobster. Il successivo programma di leasing ha attirato un’ampia gamma di tenant come Sales Force, Tribune, e Crain’s. Ultimamente è stato siglato un contratto per la parte retail con la catena di panifici artigianali Maison Kayser, che ha portato al 93% la percentuale complessiva di spazi affittati.
Giacomo Barbieri, Managing Director e Regional Head of New York Metro Investments di TH Real Estate: “Mantenere un approccio creativo per accrescere il valore degli asset a uso ufficio di New York City è un obiettivo fondamentale per noi. Un progetto di riqualificazione ben riuscito, insieme con l’ottima posizione del palazzo, che si trova tra la Grand Central Station e il quartier generale delle Nazioni Unite; oltre alla presenza di tenants di grande richiamo che ha generato diverse offerte da parte di un mix di investitori istituzionali internazionali e nazionali. Siamo convinti che questa sia la miglior testimonianza di come continui ad esserci richiesta di uffici ben posizionati a New York, nonostante il ciclo giunto a maturazione”.
Questa è la sesta acquisizione per Unizo a New York. Bill Shanahan e Darcy Stacom di Cbre hanno rappresentato TH Real Estate in questa transazione.

Fonte: monitorimmobiliare.it

Continua

Tutto torna...

23/10/2017 15:27:37, pubblicato da Virgilio Casa: Tutto torna...

La storia insegna che tutto torna.
- Il loft è tornato tra i sogni degli italiani, soprattutto i più giovani, che cercano abitazioni moderne e conviviali.
- Aumento nella città di Milano della richiesta di loft del +10%
Abbiamo analizzato il trend immobiliare dei loft nel tempo rilevando che, dopo una fase di flessione, il loft torna tra le soluzioni abitative più ricercate dai giovani.
Sono i millennials i nuovi inquilini degli spazi industriali ristrutturati in chiave abitativa, ricavati da ex laboratori o locali commerciali e che hanno conosciuto il loro momento d’oro nei primi anni ’90, quando è iniziato anche il recupero di molte zone e spazi industriali delle grandi città come a Milano, Roma e Torino.
Con la grande crisi immobiliare, il loft ha subito una battuta d’arresto in favore di soluzioni più piccole e economiche. Oggi i loft sono tornati alla conquista del mercato, in special modo quello dei più giovani, i millennials.
Complice la ripresa del mercato delle costruzioni, la riqualifica di ex aree industriali e la trasformazione di spazi commerciali con tanto di vetrine su strada in abitazioni vere e proprie , il loft riconquista sempre più mercato.
Milano è la città più industrializzata d’Italia e dunque il luogo ideale in cui trovare locali industriali ristrutturati e adattati ad abitazione.
I loft a Milano hanno prezzi che variano da un minimo di 3.100€ / mq a un massimo di 8.000€  a seconda della zona e delle caratteristiche dell’immobile.
Ricercatissime le soluzioni di grande design in zone di prestigio e con terrazzo o giardino. I prezzi di queste soluzioni possono esser molto alti, arrivando anche a 9 mila euro al mq.
Nella capitale i prezzi oscillano dai 10mila euro al mq per le soluzioni più lussuose ai 2800 / mq per immobili meno prestigiosi e in zone periferiche.
Torino offre a chi desidera acquistare un loft, prezzi più contenuti che vanno dai 1900 euro / mq per soluzioni in zone periferiche ai 4600 euro / mq per i loft più belli nelle zone più trendy della città.
Ma cosa cercano i millennials in un loft?
La casa ideale di un millennials deve essere funzionale e preferibilmente di design.
Il loft si presta perfettamente ad assecondare desiderata e bisogni dei più giovani, offrendo loro ambienti conviviali e intimi in grado di trasformarsi in perfetti luoghi di incontro tra amici o intimi locali per momenti di relax.

Fonte: Casa.it

Continua
< 1 2 3 4 5 6 7 8 9  ... >